Fettuccine al tartufo


 

Presentazione

Le fettuccine al tartufo sono un primo piatto davvero molto pregiato che riesce a conquistare il palato di tutti quanti.

Il tartufo è un “prezioso” fungo sotterraneo che si sposa delicatamente con la corposità della pasta all’uovo e che dona un profumo ed un sapore senza paragoni. Tartufo bianco o nero non ha importanza poichè entrambi regalano l’autenticità ad un piatto cosi insolito.

E’ molto semplice e veloce realizzare questo piatto e può essere servito anche per una raffinata cena o servito per il pranzo domenicale.

Il retrogusto deciso piacerà davvero molto a tutti.

Ingredienti
  • 250 g di fettuccine all’uovo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 g di olio etra vergine di oliva
  • Sale q.b
  • 40 g di burro
  • 80 g di tarfufo
Procedimento

Pulire accuratamente il tartufo: sciacquate il tartufo sotto acqua corrente eliminando l’eccesso di terra.

Asciugatelo con cura prima di affettarlo, appoggiandolo su un tagliere e in seguito tagliatelo in fettine sottilissime.

Intanto, in una pentola scaldate l’olio e il burro insieme e lasciate sciogliere quest’ultimo.

Aggiungete l’aglio e lasciatelo dorare.

Introducete il tartufo nella pentola del burro e lasciate insaporire saltando in pentola per altri pochi minuti.

Nel frattempo cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e versatele nel tegame del tartufo. Amalgamate e servite il piatto con abbondante scaglie di tartufo.

Buon appetito!

© Riproduzione riservata