mercoledì - 6 Luglio - 2022

Cornetti con noci, semi di papavero e cioccolato

Presentazione

E’ sempre molto interessante curiosare tra le tradizioni culinarie del mondo per scoprirne ingredienti nuovi, accostamenti di sapori bizzarri, preparazioni insolite.

- Advertisement -

Quella che proponiamo oggi è una ricetta rumena molto buona e gustosa.

L’involucro croccante dei cornetti è friabile e biscottato e racchiude all’interno del delizioso cioccolato fondente, noci tritate, semi di papavero e tutto profumato con deliziosa essenza di vaniglia.

Per godersi una meritata pausa di relax basta abbinare a questi succulenti dolcetti  una tisana aromatizzata che possa esaltarne il retrogusto vanigliato, diffondendo un aroma celestiale: infuso di camomilla, vaniglia e miele.

I semi di papavero sono piccoli semini neri semi oleosi usati come rimedio naturale contro ansia e stress e con un blando effetto calmante; sono fonte di calcio, manganese e vitamina E.

Procediamo con la preparazione che sarà facile e veloce.

Ingredienti
  • 1 kg di farina 00
  • 2 bustine di lievito di birro
  • 200 grammi di burro
  • 200 grammi di zucchero di canna
  • 5 uova
  • Latte 150 ml
  • 10 g di olio
  • Semi di papavero
  • 150 g di noci
  • 300 g di cioccolato fondente
  • Vaniglia
  • Zucchero a velo
Procedimento

Sciogliete nel latte il lievito unito con 20 grammi di zucchero e lasciate per 20 minuti a riposo.

Successivamente impastate 2 cucchiai di farina con un po’ di latte caldo e versate questa pastella nel lievito che fermenterà.

In un’altra ciotola mettete lo zucchero e scioglietelo con qualche cucchiaio di latte.

Sopra una spianatoia versate la farina a fontana creando una conca al centro in cui dovrete introdurre: il lievito fermentato, lo sciroppo di zucchero, i tuorli, il burro, l’olio e impastate accuratamente andando a formare una palla che dovrà lievitare per almeno 2 ora.

La farcia

Montate a neve ferma gli albumi con zucchero e vaniglia.

Incorporate i noci tritati, i semi di papavero e il cioccolato tritato finemente. Amalgamate delicatamente.

Quando l’impasto sarà lievitato, stendete la sfoglia e dividetela in tanti rettangoli su cui andrete a mettere un po’ del composto. Arrotolate la sfoglia partendo dal vertice formando dei rotolini.

Adagiate sulla placca da forno ricoperta di carta forno e cuocete a 160 gradi per 35 minuti.

Una volta cotti, lasciateli raffreddare e spolverizzateli con zucchero a velo.

© Riproduzione riservata

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©