lunedì - 26 Ottobre - 2020

Come allungare il “muscolo dell’anima” per combattere paura e ansia

Che cos’è il cosiddetto muscolo dell’anima e come è correlato alle emozioni? Come allngarlo per raggiungere il benessere?

Lo psoas major è un muscolo che è coinvolto in molte funzioni principali del corpo, che permette la flessione, poiché è collegato al diaframma e al pavimento pelvico. Si trova nell’anca, divisa in due parti: una profonda, che ha origine nei processi trasversali dalla prima alla quinta vertebra lombare; e uno superficiale che ha origine dalle facce laterali dell’ultima vertebra toracica.

Lo psoas maior è un lungo muscolo fusiforme situato nella regione lombare laterale tra la colonna vertebrale e il bordo del bacino inferiore.

Va considerato nella sua porzione superficiale, che ha origine dal corpo della dodicesima vertebra toracica, dai corpi delle prime quattro vertebre lombari e dai relativi dischi intervertebrali.

E nella sua porzione profonda che ha origine dal processo trasverso delle cinque vertebre lombari. Si unisce poi al muscolo iliaco, va a formare l’ileopsoas.

Mantenerlo rilassato e allungato ti consente di rilasciare una grande quantità di tensione che altrimenti si accumulerebbe durante il giorno. Esistono ricerche che indicano che, a causa del gran numero di processi con cui è collegato, lo psoas influisce maggiormente sull’equilibrio emotivo, essendo la causa della generazione di attacchi di paura o ansia. Questo è il motivo per cui è noto come ” il muscolo dell’anima “.

Quando il muscolo dell’anima è sano, aiuta il corpo a essere stabile sia fisicamente che emotivamente. D’altra parte, quando è stressato o danneggiato, non solo influisce sulle prestazioni fisiche, ma lo stress può essere trasmesso a diverse parti del corpo e persino causare paura, angoscia e ansia.

Inoltre, poiché è l’unico muscolo che collega le gambe con la colonna vertebrale, mantenerlo in buone condizioni garantisce una corretta mobilità ed evita problemi come lombalgia, dolore all’anca e affaticamento.

Puoi imparare a eseguire tre semplici esercizi per allungare il muscolo psoas major o dell’anima e iniziare a sentirti meglio fisicamente e mentalmente.

1. Affondo

Stai dritto con le gambe alla larghezza delle spalle.
Avanza con il piede destro.
Abbassa il ginocchio sinistro a terra e poi fallo scorrere indietro finché tutta la gamba sinistra non è dritta.
Appoggia le mani sul ginocchio destro per sostenerti e mantieni la posizione per alcuni secondi. Torna all’inizio e ripeti con l’altra gamba.
Suggerimento: la schiena dovrebbe essere dritta durante l’esercizio. Per fare questo, contrai i muscoli addominali.

Variante: puoi anche praticare un affondo con pesetti. L’esercizio è lo stesso, ma in piedi davanti a uno sgabello su cui sosterrai la gamba quando fai un passo in avanti.

2. Stretching della colonna vertebrale

Sdraiati sulla schiena, su una coperta, un materassino o un tappetino e apri le braccia a forma di croce. I palmi dovrebbero toccare il suolo.
Alza il ginocchio destro sopra il sinistro, ruotando i fianchi e lascialo riposare a terra. La gamba dovrebbe essere ad angolo retto. La gamba sinistra non deve essere piegata.
Mantieni la posizione per alcuni secondi e ripeti con l’altra gamba.

3. Stretching dal ginocchio al petto

  1. Sdraiato sulla schiena, piega le gambe.
  2. Porta il ginocchio destro al petto e tienilo con entrambe le mani. Premi per avvicinarlo al busto. Il piede sinistro deve rimanere sempre piatto a terra.
  3. Mantenete la posizione per alcuni secondi e ripetete con la gamba opposta.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

La polizia multa ragazzi davanti a scuola senza mascherina: genitori imbestialiti

Un modo per sensibilizzare i giovani ad indossare la mascherina: multarli con una sanzione di 400 euro. Questo è ciò che è successo all'ingresso...

L’INPS concede un assegno di invalidità di 515 euro al mese per queste 3 patologie del sangue

Nessuno di noi vorrebbe ammalarsi ma, quando accade, è importante non sentirsi soli ed abbandonati. Per questo motivo il Governo offre un piccolo sostegno...

Separati dal Coronavirus dopo 53 anni di matrimonio, marito e moglie muoiono mano nella mano

Storia davvero molto commovente quella raccontata su diverse riviste internazionali che hanno come protagonista Betty e Curtis, marito e moglie, separati per sempre dal...

Come pulire efficacemente le persiane di casa senza fatica e in breve tempo

Le persiane , insieme alle finestre, sono due degli oggetti domestici più sporchi e costosi da pulire. Il suo contatto con l'esterno è ciò...

Cattivo odore, prurito, eruzioni sotto le ascelle? Non sottovalutare i sintomi

Le ascelle sono zone del corpo che, non essendo molto esposte, passano inosservate ma, in realtà possono dire molto sulla tua salute. Le ascelle sono...

Disturbi del sonno: no al cellulare in camera da letto

Per un sonno tranquillo è fondamentale tener lontano pc, tablet e smartphone che emettono luci blu capaci di alterare il ciclo sonno- veglia Sono molte...