domenica - 17 Gennaio - 2021

Boom di contagi in Germania: l’indice R0 sale a 2.88

Torna l’allarme Coronavirus in Germania: l’indice R0 è salito nuovamente arrivando a raggiungere 2.88. Ad aumentare sono anche i focolai: il più grande e pericoloso è quello del mattatoio dell’industria di carne Toennies, dove oltre mille addetti sono risultati positivi.

L’ente tedesco Robert Koch Institute for public health (RKI), che si occupa di divulgare i dati tedeschi sulla pandemia in Germania, ha riferito che si è registrata un impennata dei casi di contagio nel paese. L’indice R0 è passato da 1.06 a 2.88.

Il valore R0 indica quante persone potenzialmente può infettare un positivo.

L’aumento della cifra, che si basa su una media di quattro giorni, secondo lo stesso Robert Koch Institut sarebbe dovuto in particolare al focolaio registrato nel Nordreno-Vestfalia. Si tratta dell’alto numero di contagi riscontrato nei giorni scorsi nel mattatoio Toennies con oltre mille casi in pochi giorni. Di conseguenza anche l’indice R0 7 giorni sale fortemente passando da 1,55 a 2,03. Un tasso elevatissimo che indica un aumento ben al di sopra del livello necessario per contenere la malattia a lungo termine fissato sotto quota 1. Il tasso attuale pubblicato dal Robert Koch Institute infatti significa che su 100 persone che contraggono il virus, altre 288 potrebbero essere infettate.

Nel suo report l’ente tedesco ha affermato che sono stati segnalati diversi focolai in varie località, inclusi ospedali e case di cura, è stato anche scoperto un focolaio nei centri per richiedenti asilo e rifugiati e tra i partecipanti ad alcune funzioni religiose. Il focolaio maggiore però resta il mattatoio dell’industria di carne Toennies, dove oltre mille addetti sono risultati positivi al test per il Coronavirus e altri settemila sono in quarantena. L’esplosione dell’infezione aveva già portato alla chiusura delle scuole e degli asili infantili nei giorni scorsi ma ora con l’indice balzato così in alto non è escluso che il governo locale o quello federale decidano ulteriori restrizioni. In totale, la Germania ha riportato 189.822 casi di COVID-19 confermati sai test e sono stati segnalati 8.882 decessi dovuti a COVID-19

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Il professore Lopalco: “La prima ondata dell’epidemia si è spenta”

Immagine: Youtube Guardare al presente con ottimismo ma non abbassare la guardia per il futuro. Può essere sintetizzato così il discorso fatto dal professor Pier...

15 rimedi casalinghi per rimuovere le smagliature naturalmente

  Le smagliature sono le linee o le strisce scolorite formate sulla pelle a seguito di un rapido rilassamento della pelle o cambiamenti di peso....

Mangiare peperoncino aiuta a bruciare calorie

  "Il peperoncino piccante è in grado di bruciare calorie e aiutarti a perdere peso in eccesso", affermano diversi scienziati. Un gruppo internazionale di scienziati, tra...

Un incendio le ha sfigurato il volto ma il marito le dimostra che l’amore vero va oltre le apparenze

  Questa donna australiana ha subito gravi ustioni che hanno coperto quasi i due terzi del suo corpo dopo essere stata vittima di un incendio...

Coronavirus, papa Francesco: “Invece di lamentarci delle restrizioni, aiutiamo gli altri”

Dopo i divieti imposti nel nuovo Dpcm di Natale, in cui l'Italia diventerà completamente rossa, è stata tolta la libertà agli italiani di trascorrere...

Parolisi e la sua nuova vita: studia, “frequenta” una donna e presto avrà un lavoro. A breve uscirà dal carcere

Chi ricorda l’omicidio di Melania Rea? Il delitto che ha da sempre scosso l’opinione pubblica. Un delitto agghiacciante per cui, Salvatore Parolisi si è...