lunedì - 19 Ottobre - 2020

Abolito il ticket per le donne che potrebbero ereditare il tumore al seno da madri o parenti

Uno dei tipi più comuni di cancro ereditario è quello della mammella. Per questo motivo si è pensato di attuare una novità che possa alleggerire e favorire la prevenzione. E’ stato abolito il ticket per le donne che potrebbero ereditare il tumore al seno dalle proprie madri o parenti più lontani.

Uno dei tipi più comuni di cancro ereditario è quello della mammella. Tuttavia, solo il 10% di questo tumore è per motivi ereditari. Spesso entrano in gioco altri fattori come lo stile di vita, fattori ambientali e alcuni cosmetici possono aumentare le possibilità di soffrirne .

Oltre ad effettuare le relative indagini per scoprire se si ha un tumore, è bene chiedere anche a famigliari piuttosto lontani se ci sono casi di cancro al seno.

Di solito, quando si riscontra il cancro al seno, la donna può avere un nodulo al seno o alle ascelle. Un altro sintomo è che il seno è gonfio, che c’è irritazione al seno o arrossamento nel capezzolo. Bisogna anche prestare attenzione al dolore o all’affondamento nella parte del capezzolo, alla secrezione di sangue o latte dal capezzolo o al cambiamento della forma o delle dimensioni del seno stesso.

Esenzione per rischio cancro alla mammella

Come accade già in Lombardia, Emilia Romagna e Toscana e a questi si è aggiunto il Piemonte. Tutte le donne che accerteranno tramite esami del sangue che hanno il rischio di mutazione genetica Brca1 e Brca2 saranno esenti da ticket.

La mutazione genetica Brca1 e Brca2, indica che il soggetto è esposto al rischio di sviluppare un tumore al seno o alle ovaie e proprio per questo motivo, si dà la possibilità di fare prevenzione gratuita gratuitamente.

Esse non dovranno pagare pertanto le visite e gli esami di controllo come ecografie, mammografie, esami del sangue, tac, pap test. Si pensa si possa arrivare ad un risparmio di 600 euro annui.

Questa meravigliosa iniziativa era stata già attuata in Lombardia, Toscana e Emilia Romagna, e ora si è associato il Piemonte.

Quali prestazioni saranno gratuite

Quali prestazioni specialistiche si possono avere gratuitamente quindi?

Le prestazioni specialistiche che avranno l’esenzione dal ticket, prevedono:

-una visita clinica senologica da effettuare ogni sei mesi

– una mammografia

-una risonanza magnetica da effettuare ogni anno per la prevenzione del tumore della mammella;

-una visita ginecologia e un’ecografia ogni sei mesi per la prevenzione del tumore dell’ovaio.

Prevenire gratuitamente è meglio che curare

A dare maggiori delucidazioni circa il programma per la prevenzione parla l’assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta «Con questo provvedimento, che per altro accoglie una sollecitazione del Consiglio regionale  la Regione aumenta l’attività di prevenzione e rafforza il programma di screening già effettuato all’interno della Rete oncologica e allo stesso tempo agevola il percorso dei pazienti che vengono sottoposti ai controlli».

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Conte promuove le nuove tasse su merendine, bibite gassate e biglietti aerei. Scopriamo di cosa si tratta

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha accettato di approvare la proposta avanzata dal Ministro dell'Istruzione, Lorenzo Fioramonti, che consiste in una tassa sulle...

Pensi di essere vittima di un errore medico o di malasanità? chiedi un risarcimento. Ecco come fare.

Pensi di essere stata vittima di un errore medico o di malasanità? potresti chiederne un risarcimento se sei in grado di giustificare e documentare...

Assegno sociale, richiedilo subito: ecco requisiti, importo e come fare domanda

Ecco come richiedere l'assegno sociale 2020, un sostegno economico in favore di coloro che non hanno contributi sufficienti per ottenere una pensione e si...

Definito Bonus rubinetti: un sostegno economico di 1000 euro per ogni famiglia e 5000 euro per i bar per bere acqua del rubinetto

Arriva il bonus rubinetti, un incentivo economico destinato a famiglie e bar o locali di ristorazione che ha lo scopo di incentivare all'acquisto di...

Filetto di salmone in crosta di pane con carote e pomodorini secchi

  Presentazione Il salmone in crosta di pane rappresenta un secondo piatto davvero perfetto ed eccezionale, che profuma di mare, di erbette odorose e rendono questa...

Ridere fa bene alla salute: ecco 6 motivi per cui non dovete rinunciarci

Mai astenersi ad una sana risata, i benefici sul nostro corpo sono miracolosi Sono tante le ricerche scientifiche condotte per anni presso le migliori università...