8 Segnali di pericolo di salute femminile che le donne spesso ignorano


I corpi delle donne cambiano sempre, motivo per cui a volte è davvero difficile per loro identificare i problemi nelle prime fasi. In effetti, la donna  aspetta circa 13 settimane prima di consultare un medico dopo aver manifestato i primi sintomi di una malattia grave. Tuttavia, se presti molta attenzione anche ai minimi cambiamenti nel tuo corpo, sarai in grado di mantenere la tua salute fisica e prevenire problemi futuri.

Abbiamo messo insieme 8 segni non evidenti che indicano gravi problemi di salute che le donne NON dovrebbero ignorare.

1. Il tuo ventre è gonfio.

Per alcune donne, il gonfiore addominale è qualcosa di normale. Ma se non sei incline al gonfiore e lo stai sperimentando da più di 2 settimane, questo potrebbe essere il primo segno che c’è qualcosa di squilibrato nel tuo corpo.

Nel caso dell’endometriosi, la tua pancia può semplicemente gonfiarsi in un dato giorno e peggiorare man mano che la giornata procede. “Il gonfiore addominale” è di solito imprevedibile – il gonfiore può rimanere per giorni e persino settimane o scomparire dopo un paio d’ore. Oltre a ciò, il gonfiore costante potrebbe essere un segno di cancro al seno o alle ovaie.

2. Brufoli sul mento.

Circa 2 settimane prima delle mestruazioni, il tuo corpo aumenta gli estrogeni e il progesterone. A causa di questo cambiamento nei livelli ormonali, potresti riscontrare acne sul mento che dovrebbe scomparire dopo un po ‘di tempo.



Tuttavia, se hai costantemente brufoli sulla mascella o sul mento, potrebbe significare che i tuoi ormoni sono fuori controllo e devi consultare un medico.

3. Provare dolore quando ti alleni.

Se hai spesso dolore nella regione pelvica quando corri, cammini e stai in piedi per molto tempo, questo potrebbe significare che il tuo endometrio, lo strato interno dell’utero, cresce fuori da dove dovrebbe. In questo caso, le cellule endometriali estranee e le cicatrici si legano insieme gli organi interni , causando dolore e l’incapacità di esercitare.

4. Si avverte dolore nella parte bassa della schiena e alle gambe.

Il mal di schiena è abbastanza comune durante il ciclo di una donna, quindi può essere considerato normale. Tuttavia, se soffri di dolore alla parte bassa della schiena e alle spalle prima, durante e dopo le mestruazioni insieme alla tensione muscolare in queste aree, probabilmente hai endometriosi .

Altri sintomi comuni di endometriosi sono intorpidimento, sensazione di formicolio e dolore alle gambe . Questo tipo di dolore può estendersi su una o entrambe le gambe e peggiorare prima delle mestruazioni.

5. Ci sono coaguli di sangue nel tuo ciclo mestruale.

Il ciclo di ognuno è diverso: può essere più leggero, più scuro, più lungo e così via. Ed è assolutamente ok se noti un coagulo o 2 ogni tanto. Tuttavia, se il sangue diventa scuro e i coaguli sono consistenti e di dimensioni enormi , questo potrebbe essere un segno che hai fibromi uterini.



Queste escrescenze non cancerose nell’utero possono causare sanguinamenti anomali e persino problemi alla vescica.

6. Non hai interesse per i tuoi cibi preferiti.

Ti senti sempre pieno e hai difficoltà a terminare anche un piccolo pasto? Hai perso completamente l’appetito di recente? Tutti questi cambiamenti nelle tue consuete abitudini alimentari potrebbero essere un segno di cancro alle ovaie , specialmente se associati a dolori addominali e cambiamenti nelle abitudini intestinali.

7. Stai perdendo i capelli.

La perdita dei capelli è uno dei sintomi visivi del basso livello di testosterone, un ormone che supporta la produzione di capelli sani e il suo mantenimento. Un segno sicuro di uno squilibrio sono i capelli a chiazze sulla testa che possono trasformarsi in calvizie nel tempo.

Anche i peli del corpo possono essere colpiti , anche se questo sintomo potrebbe essere meno evidente, soprattutto se ti radi regolarmente le gambe e le ascelle.

8. Sei sempre o troppo caldo o troppo freddo.

Se non riesci mai a sentirti a tuo agio rispetto alla temperatura ambientale, probabilmente hai uno squilibrio ormonale . Uno dei motivi di tale squilibrio potrebbe essere nei tuoi livelli di estrogeni, un ormone che regola la riproduzione femminile. Normalmente, i suoi livelli cambiano durante la tua vita e durante il tuo ciclo mestruale, ma a volte potrebbero esserci problemi con la sua produzione nel tuo corpo.

I livelli di estrogeni possono influenzare la temperatura corporea . Di norma,  bassi valori di estrogeni causano vampate di calore e alti valori di estrogeni, al contrario, ti fanno sentire sempre freddo nelle mani e nei piedi.