martedì - 18 Gennaio - 2022

4 erbe che proteggono il cervello da depressione, ansia e Alzheimer

Con tutto lo stress che affrontiamo di giorno in giorno e il flusso costante di informazioni al nostro cervello, a volte le nostre menti potrebbero risultare molto affaticate e compromesse. Quando si tratta di salute del cervello, la natura ci ha fornito alcune delle migliori medicine. Diverse erbe hanno il potere di ridurre lo stress e l’ansia. Ridurre lo stress proteggerà anche il cervello dalla demenza. E queste stesse erbe forniscono anche altri incredibili benefici per la salute delle nostre menti, tra cui maggiore memoria, concentrazione e prestazioni cognitive. Se il tuo cervello ha bisogno di una spinta, considera un rimedio naturale fornito dalle erbe della natura.

Ecco quattro erbe che possono proteggere il tuo cervello:

1. Ginkgo Biloba

Essendo una delle più antiche specie di alberi viventi, il Ginkgo Biloba è stato usato per secoli per trattare molti problemi di salute, tra cui il flusso sanguigno ridotto e la scarsa memoria. È stato anche dimostrato che aiuta i pazienti affetti da demenza aumentando il flusso di ossigeno al cervello. Il Ginkgo Biloba supporta le cellule nervose che sono colpite dalla demenza e possono essere utili nella prevenzione dell’Alzheimer, grazie agli antiossidanti che contiene che combattono i radicali liberi. Si ritiene che i flavonoidi e i terpenoidi nel Ginkgo Biloba contribuiscano a ridurre le possibilità di malattie cardiache e cancro, nonché del morbo di Alzheimer .

2. Rosmarino

Uno dei primi usi documentati per il rosmarino è stato come stimolante cognitivo. È in grado di aumentare la conservazione della memoria e aumentare la messa a fuoco. La capacità del rosmarino di stimolare l’attività cognitiva può aiutare a ridurre il rischio di Alzheimer o demenza. Il dolce aroma di rosmarino è stato collegato al miglioramento dell’umore e ad alleviare lo stress in coloro che soffrono di ansia cronica o squilibri ormonali.

3. Ginseng

Gli studi hanno dimostrato che il Ginseng è in grado di migliorare l’umore e la funzione mentale per aiutare a ridurre lo stress e l’ansia. Il Ginseng ha anche la capacità di stimolare le cellule cerebrali e migliorare la concentrazione. Uno studio ha scoperto che il ginseng può funzionare come un trattamento naturale dell’Alzheimer. I ricercatori hanno anche scoperto che il ginseng possiede potenti proprietà antitumorali. Ha la capacità di inibire la crescita del tumore, il che suggerisce che potrebbe funzionare come un trattamento naturale del cancro.

4. Menta piperita

La menta piperita contiene un fitonutriente noto come monoterpene. Studi sugli animali mostrano che questo fitonutriente ha la capacità di fermare la crescita dei tumori del pancreas, della mammella e del fegato. È stato anche dimostrato che aiuta a proteggere dai tumori del colon, della pelle e dei polmoni. I ricercatori hanno scoperto che l’odore e il sapore della menta piperita possono avere effetti profondi sulla funzione cognitiva . Gli studi hanno dimostrato che la menta piperita aumenta la vigilanza, la memoria, la risoluzione dei problemi, il giudizio e la capacità di attenzione.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti