14 consigli per mantenere la frutta e la verdura freschi più a lungo


A volte quando vai a fare la spesa, con entusiasmo, compri anche qualcosa che non era sula lista della spesa . Capita spesso di fare un gran carico di frutta e verdura non pensando che essa possa maturare in fretta e, sfortunatamente, finisci per buttare via molto di ciò che hai comprato perché non può più essere consumato.

Una corretta conservazione degli alimenti può farti risparmiare denaro e si può evitare che frutta e verdura finisca per marcire. È importante tenere conto del clima del luogo in cui vivi, perché ciò può influire anche sulla maturazione del cibo. Più umido e caldo è il posto, più è rischioso per alcune verdure.

In questo articolo vogliamo condividere con te alcuni suggerimenti utili per far durare gli alimenti e farli rimanere freschi più a lungo.

Alimenti da conservare fuori dal frigorifero 
1. Avvolgere gli steli delle banane con un foglio di plastica o alluminio


5-minute craft

Le banane producono gas etilene durante il loro periodo di maturazione. Coprendo gli steli con un foglio di plastica o di alluminio, è possibile impedire che si diffonda ad altre parti del frutto, impedendo alla polpa di ammorbidirsi troppo rapidamente.

Li manterrà freschi per 4-5 giorni.



2. Collocare le cipolle in calze di nylon, torcendo o annodando nodi tra loro in modo che siano separate.


istockphoto.com  istockphoto.com

Troppa umidità potrebbe far marcire le cipolle in breve tempo. È meglio tenerli in un luogo fresco con poca luce. Puoi metterli in calze di nylon o in collant con fori e appenderli per mantenerli migliori.

Il loro periodo di conservazione può essere prolungato fino a 6-8 mesi.

3. L’aglio ama i luoghi bui con poca umidità.


5-minute craft

Il modo ideale per conservare l’aglio è conservarlo in un contenitore o in un sacchetto di carta che si trova in un luogo buio e asciutto.

Se si mantengono intatti i bulbi d’aglio, possono durare fino a 2 mesi.

4. Prezzemolo, coriandolo, basilico e asparagi: posizionare gli steli in un contenitore con acqua e lasciarli a temperatura ambiente (senza lavarli).


Pixabay  5-minute craft

Se non vuoi metterli in frigorifero, è importante tenerli in acqua, proprio come faresti con i fiori.

In buone condizioni, possono durare da 4 a 5 giorni.

5. Conservare le patate in un luogo buio e fresco.


Pixabay  5-minute craft

Evitare di riporli in sacchetti di plastica. È preferibile metterli in sacchetti di carta. Un’altra opzione per conservarli potrebbe essere una scatola con griglie che è coperta con carta di giornale o assorbente sul fondo. La temperatura di conservazione ideale varia da 6 a 10 gradi.

Conservate correttamente, le patate crude durano da 1 a 2 settimane.



6. Se gli avocado non sono maturi, coprili con un giornale e mettili in un sacchetto di carta.


5-minute craft

Se gli avocado sono verdi, metterli in frigorifero interromperanno il processo di maturazione. Dovresti avvolgerli con il giornale e metterli in un sacchetto di carta. Se vuoi che maturino ancora più velocemente, metti una banana nel sacchetto.

  • Con sacchetto: impiegano dai 3 ai 5 giorni per maturare
  • Senza sacchetto: impiegano fino a 7 giorni
  • Sacchetto e banana: 2-3 giorni
7. I pomodori devono essere conservati a una temperatura superiore a 10°C per preservare meglio il loro sapore.


Pixabay  5-minute craft

Più i pomodori sono maturi, più concentrati sono i loro sapori. Quando entrano in contatto con il congelatore e rimangono a quella temperatura, perdono il loro sapore. La cosa migliore da fare è mantenerli a una temperatura superiore a 10 gradi.

Il loro tempo di conservazione può variare da 3 settimane a 2 mesi, a seconda di quanto sono maturi quando vengono acquistati.

Alimenti da conservare in frigorifero 
1. Disinfetta le fragole con aceto bianco senza rimuovere lo stelo.


5-minute craft




È meglio lavare le fragole prima di mangiarle, altrimenti assorbiranno acqua e inizieranno ad ammorbidirsi, accelerando il processo di maturazione. Per disinfettarli puoi usare 1 parte di aceto bianco e 2 parti di acqua. È importante assicurarsi che non vi siano fragole con muffa perché potrebbero rovinare il resto. Rimuovere lo stelo e metterlo in un sacchetto ermetico solo se si intende congelarlo. Se rimarranno in frigorifero, mettili in uno scolapasta.

  • In frigorifero: possono durare da 5 a 6 giorni
  • Nel congelatore: da 2 a 4 mesi
2. Avvolgere lattuga, spinaci o cavoli (dopo la disinfezione) per mantenerli freschi.


Pixabay  5-minute craft

Lavare le foglie in una grande quantità di acqua fredda. Assicurarsi che siano completamente asciutti prima di riporli in frigorifero. Puoi metterli in un contenitore di plastica o in un sacchetto ermetico. È importante avvolgerli bene con carta assorbente perché ciò eliminerà l’acqua rimanente.

Se li conservi correttamente, dureranno da 1 a 2 settimane in buone condizioni.

3. Se hai già tagliato un limone, non lasciare che l’altra metà vada sprecata. Avvolgilo in un foglio di alluminio o cospargilo di sale.


Pixabay   Pixabay

A volte usiamo solo metà del limone e finiamo per gettarne l’altra metà nella spazzatura. La cosa migliore da fare è avvolgerlo in un foglio di alluminio. Un’altra alternativa è quella di mettere il sale sulla polpa e conservare in frigorifero. Prima di usarlo, devi solo sciacquarlo bene.

  • Intero: fino a 2 settimane
  • Metà: fino a 3 giorni, senza cambiare colore o gusto
4. Non lasciare che l’avocado si scurisca dopo averlo diviso


5-minute craft

Per evitare che perda il suo colore verde e diventi nero, metti alcune gocce di limone fino a coprire tutta la polpa o spennella la metà dell’avocado con un po ‘di olio commestibile. Un’altra alternativa è quella di rivestire il fondo di un contenitore con pezzi di cipolla, quindi posizionare l’avocado, tagliato con il lato verso l’alto, sopra.

Manterrà il suo colore per 1 o 2 giorni.



5. Per conservare le patate sbucciate, metterle in un contenitore con acqua e aceto bianco.


istockphoto.com  5-minute craft

Le patate appena sbucciate inizieranno rapidamente a diventare grigie. Per evitare ciò, metterli in un contenitore, coprirli con acqua, aggiungere alcune gocce di aceto bianco e conservarli in frigorifero.

Tempo di conservazione: 3-4 giorni

6. Se le banane sono già molto mature, puoi metterle nel congelatore per usarle nei frullati


5-minute craft

Per mantenere le banane mature in buone condizioni, rimuovere la buccia, tagliarle a metà e metterle in un sacchetto ermetico. Quindi mettili nel congelatore.

Possono durare da 2 a 3 mesi.

7. Prepara  cubetti saporiti con coriandolo, prezzemolo, basilico o qualsiasi altra erba o pianta commestibile.


5-minute craft

Questo è un ottimo modo per usare il congelatore per conservare le erbe. Tritare finemente le erbe o le piante che si desidera utilizzare e aggiungerli all’acqua.

Tempo di conservazione: da 2 settimane a un mese



L’importanza del colore


Pixabay  Pixabay  Pixabay  Pixabay

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) raccomanda di consumare circa 400 g di frutta e verdura al giorno. È importante che il consumo di questi alimenti sia vario perché forniscono al corpo sostanze nutritive che aiutano a prevenire le malattie.

I colori di frutta e verdura indicano proprietà specifiche:

  • Verde: fornisce vitamine A, C, K, acido folico, magnesio, calcio, fibre e clorofilla. Grazie ai suoi nutrienti migliora il funzionamento del fegato, accelera il nostro metabolismo e favorisce la digestione, prevenendo la costipazione.
  • Rosso e viola: previene le malattie cardiovascolari e ha il licopene, che riduce il rischio di cancro e diabete, oltre a rafforzare il sistema immunitario. Hanno un alto contenuto di antiossidanti e combattono la perdita di memoria.
  • Arancione e giallo: contiene molta vitamina C. Migliorano la pelle, prevengono i problemi alla vista e alcune malattie come l’influenza e il cancro.
  • Bianco: contiene minerali come il selenio e migliora il sistema immunitario. Previene la ritenzione di liquidi e protegge i muscoli.