10 abitudini alimentari per restare magri senza dieta


PUBBLICITÀ

 

Uno studio pubblicato sulla rivista peer-reviewed, American Psychologist, ha scoperto che la dieta a breve termine in realtà non porta a miglioramenti di peso e salute per la maggior parte delle persone. Inoltre, è stato scoperto in studi che la dieta tra le persone sane, se fatta per rimanere in salute, può effettivamente essere dannosa.

Raccomandiamo cambiamenti nello stile di vita, compresi i cambiamenti nelle tue abitudini alimentari, come modo per rimanere sani e forti.

1. Mangia lentamente e mastica bene.

Uno studio ha scoperto che le persone che mangiano velocemente aumentano di peso più velocemente di quelle che mangiano lentamente. Mangiare lentamente e masticare bene ti farà sentire pieno, anche quando hai mangiato meno. Per prendere l’abitudine di mangiare lentamente, puoi iniziare contando quante volte mordi ogni boccone e aumentando gradualmente il conteggio se senti di non masticare abbastanza.

2. Bere acqua regolarmente.

L’acqua potabile è essenziale per essere sani. Bere acqua prima di un pasto può anche aiutarti a perdere peso facendoti sentire pieno, quindi non consumerai calorie in eccesso. Uno studio ha scoperto che le persone che hanno bevuto mezzo litro di acqua 30 minuti prima di un pasto hanno mangiato meno di quelle che non lo hanno fatto. Lo studio, durato 12 settimane, ha concluso che i soggetti del test, che hanno bevuto acqua prima dei pasti, hanno perso il 44% in più di peso rispetto a quelli che non lo facevano.

3. Servi cibo malsano su piatti rossi.

Potrebbe sembrare strano, ma un esperimento ha scoperto che le persone bevevano meno dalle tazze di colore rosso e mangiavano meno cibi sui piatti rossi. Una probabile ragione di ciò potrebbe essere che percepiamo il colore rosso come un sottile segnale di arresto.

4. Evitare le bevande zuccherate.

Lo zucchero aggiunto è il principale colpevole di numerosi problemi di salute che vanno dal diabete e dall’obesità alle malattie cardiache . Bere solo una lattina di coca cola, che contiene circa 52 g di zucchero, ti farà superare il limite giornaliero raccomandato di zucchero aggiunto di 37,5 grammi per gli uomini e 25 grammi per le donne. Bevi invece bevande salutari come tè verde, caffè o succo di frutta appena spremuto.

5. Mangia senza distrazioni.


PUBBLICITÀ

 

Prestare attenzione a mangiare senza essere distratti guardando la TV o giocando ti farà mangiare di meno e consumare meno calorie. Sarai anche più attento a mangiare cibi sani se non sei distratto da ciò che ti circonda. Una revisione di 24 studi ha concluso che le persone distratte durante i pasti hanno mangiato circa il 10% in più in quella seduta.

6. Mangia 2 uova al giorno.

Uno studio pubblicato sull’International Journal of Obesity ha scoperto che se, a colazione, si combina una dieta ipocalorica per la perdita di peso con le uova, si possono aumentare le possibilità di perdere peso. Questo perché l’alto contenuto di proteine ​​nelle uova ti impedisce di avere fame per un periodo di tempo più lungo.

7. Fai colazione ogni giorno.

Data la corsa mattutina, a volte potremmo saltare la colazione o non mangiare abbastanza. Questa pratica è dannosa per la nostra salute generale. Fare colazione non solo ti dà molta energia per iniziare la giornata, ma riduce anche le probabilità di contrarre diabete, ingrassare e sviluppare malattie cardiache. Gli studi hanno dimostrato che la colazione aiuta a perdere peso. In effetti, oltre il 75% delle persone che hanno perso più di 28 kg, consumano un pasto al mattino ogni singolo giorno.

8. Mastica la gomma alla menta se hai fame.

Masticare gomme alla menta senza zucchero può aiutarti a evitare la fame. Il sapore di menta attenua le papille gustative e uccide la voglia di mangiare. Una ricerca condotta presso l’Università del Rhode Island ha scoperto che le persone che masticavano le gengive consumavano meno calorie a pranzo e non compensavano mangiando di più nel corso della giornata.

9. Mangia in un luogo ben illuminato.

Mangiare in luoghi ben illuminati aiuta le persone a scegliere cibi più sani . Secondo una ricerca condotta da ricercatori di varie università americane, è emerso che le persone che consumavano pasti in luoghi luminosi consumavano il 39% in meno di calorie rispetto alle persone che mangiavano in luoghi scarsamente illuminati.

10. Mangia più di 3 volte al giorno.

Piuttosto che mangiare 3 grandi pasti al giorno, è più salutare mangiare 6 pasti più piccoli. Dividere i pasti riduce l’intervallo tra il tradizionale formato del pasto di colazione, pranzo e cena. È un dato di fatto ora che più si aspetta di mangiare un pasto, maggiori sono le possibilità che si mangi troppo . Secondo la dietista di Cleveland Amy Jamieson-Petonic, “Dopo circa 3 ore senza cibo, la glicemia inizia abbassarsi. E dopo 4 ore, il tuo corpo ha già digerito tutto ciò che hai inviato in precedenza. Una volta superato il limite di 5 ore, il livello di zucchero nel sangue inizia a precipitare e afferrerai tutto il possibile per fare rifornimento. “


PUBBLICITÀ