lunedì - 26 Ottobre - 2020

Sedici bimbi assumono farmaco contaminato e sviluppano la “sindrome del lupo mannaro”

Definita “sindrome del lupo mannaro” la malattia che ha colpito 16 bambini. Per colpa di un medicinale contaminato dal minoxidil, questi bambini hanno sviluppato una crescita smisurata di peli in tutto il corpo, sviluppando un aspetto simile appunto a dei lupi.

Sale a 17 il numero dei bambini che hanno sviluppato la cosiddetta “sindrome del lupo mannaro” dopo aver assunto farmaci contaminati nella Costa del Sol in Spagna.

 

Ai bambini era stato somministrato il farmaco, l’omeprazolo, medicinale usato per trattare il reflusso acido e l’indigestione. Molto rapidamente si sono resi conti che il farmaco in questione era contaminato dal minoxidil, noto rimedio contro l’alopecia. In breve tempo il corpo e il viso di questi bambini si è ricoperto di un numero eccessivo di peli, dando vita all’ ipertricosi. La notizia, lanciata dal giornale locale spagnolo EL PAIS ha fatto il giro del mondo. E’ stato richiesto il ritiro immediato di tutti i lotti di omeoprazolo venduti nella località. L’AEMPS, Agenzia spagnola per i medicinali e i prodotti sanitari, non riesce a dare una spiegazione a questo evento e di come sia stato possibile contaminare questi farmaci con il minoxidil.

Secondo l’Agenzia, i bambini coinvolti sono 17 (14 sotto l’anno di vita): 10 in Cantarbia, quattro in Andalusia e tre nell’area di Valenza. Le autorità hanno specificato che il problema riguarda solamente i bambini. I medici assicurano che dopo aver fermato l’assunzione di questi farmaci, la peluria dovrebbe regredire fino a scomparire ma, fin ora, non ci sono dati certi.

Speriamo che tutto si possa risolvere senza ripercussioni sull’aspetto estetico e psicologico dei bambini.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Come pulire efficacemente le persiane di casa senza fatica e in breve tempo

Le persiane , insieme alle finestre, sono due degli oggetti domestici più sporchi e costosi da pulire. Il suo contatto con l'esterno è ciò...

Buone notizie per i pensionati a Novembre: ecco per chi scatta l’aumento Inps

I pensionati a Novembre saranno decisamente contenti di ricevere questa bella notizia: l'assegno del mese successivo infatti, sarà molto più alto. Ma attenzione, non...

Roma, paura del lockdown: nei supermercati si svuotano gli scaffali di lievito, farina e parmigiano

In questi giorni a Roma si è creata una vera e propria corsa al lievito, al sale, farina e parmigiano, a tal punto da...

Con 2300 ricoverati in terapia intensiva scatterà il lockdown: ad oggi sono 1000

La situazione sembra peggiorare giorno per giorno e oggi si sono registrati ancora una volta 16.000 nuovi positivi. Il dato che fa più timore...

Giornata internazionale contro l’omofobia e le belle parole di Conte. Intanto piovono insulti ad Erica e Martina: “Dio ha mandato il coronavirus per voi...

Circa 4 ore fa il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha speso un pò del suo tempo in questioni diverse dal Coronavirus, celebrando la...

Vasco Rossi, Coronavirus: “In Usa pochi casi perchè il tampone è caro, costa 2.800 euro”

A parlare di Coronavirus c'è anche Vasco Rossi, attualmente negli Stati Uniti, dove si sono registrati pochi casi e i tamponi arrivano a costare...