Pelle secca, una crema fai da te per combatterla


Realizzare una crema in casa, per rendere la pelle meno secca e morbida è una soluzione ideale per donare benessere e nutrimento al corpo

Il sole caldo dell’estate, il vento, il freddo pungente dell’inverno, l’aria secca dei condizionatori, i detergenti sbagliati, il trucco, il cloro della piscina, sono tutti fattori che nel tempo possono danneggiare la nostra pelle e renderla molto secca e squamosa.

Per fronteggiare questo problema in modo naturale è sempre consigliabile nutrire la pelle dall’interno ma anche dall’esterno.

Realizzare in casa una crema naturale, senza conservanti e agenti chimici per idratare la pelle, è sempre il sogno di tutti. Le creme in commercio contengono talvolta sostanze che posso generare reazioni allergiche e creare macchie sul viso. Inoltre, le creme che garantiscono risultati, vendute in profumeria, costano molto e non tutti sono disposti a spendere molti soldi per la propria bellezza.

Per questo vi proponiamo una crema molto efficace che dovrete preparare voi, con alimenti ed ingredienti facilmente reperibili, che costano poco e sono genuini.

Il risultato è davvero sensazionale: la pelle risulterà morbida, soffice come quella dei neonati, nutrita, compatta e rigenerata.

Applicatela sul viso, sul collo, sulle mani screpolate, sul corpo dopo la doccia.

Per realizzarla avete bisogno di:
  • 20 g di estratto di camomilla, di lavanda o rosa
  • 10 g di olio d’oliva
  • 10 g di olio di cocco o di avocado
  • 5 g di cera d’api o miele
  • 3 g di burro di karitè
  • 3 g di burro di cacao
  • 5 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 1 g di vitamina E (facoltativo)

Per realizzarla è opportuno mescolare in una ciotola tutti gli ingredienti e mescolare accuratamente con un cucchiaio sterilizzato in acqua bollente. Miscelate fino a quando gli oli si saranno ben amalgamati al resto degli ingredienti e successivamente utilizzate la crema ottenuta per tutto il corpo, evitando il contorno occhi. Basterà una noce di prodotto per ammorbidire tutto il corpo.

Gli ingredienti li potete trovare in tutte le erboristerie.

Proverete subito una piacevole sensazione di benessere.

Come idratare la pelle dall’interno

La nostra pelle ha bisogno di nutrirsi e proteggersi dentro e fuori. Esternamente si possono utilizzare creme e oli, internamente dobbiamo idratarla e renderla elastica bevendo almeno 2 litri di acqua al giorno e mangiando frutta e verdura, essenziali per contrastare l’invecchiamento e prevenire la disidratazione e la pelle secca.

Ecco quali preferire:

Cetrioli e cocomero

Entrambi costituiti dal 90 % di acqua, ricchi di carotenoidi, proteggono la pelle e la rendono morbida e vellutata.

Pomodori

Costituiti da acqua ma anche da potassio, vitamine, licopene, mangiati crudi sono un vero toccasana per la pelle.

Lattuga e ravanelli

Ricchissimi di vitamine A, B, C, polifenoli, acqua, sono alimenti definiti antiossidanti, infatti, contrastano i radicali liberi e prevengono l’invecchiamento cellulare.

Frutti di bosco

Buonissimi e importanti per la pelle; sono un’ottima riserva di antiossidanti. In particolare i mirtilli hanno azione antitrombotica, irrobustiscono i capillari e rendono la pelle liscia e robusta.

E’ sempre una buona regola inoltre, durante l’estate, consumare cibi ricchi di beta-carotene come carote, albicocche, pesche, melone, peperoni, fragole, ciliegie che proteggono la pelle dal sole e prevengono la disidratazione.

Divertitevi assaporando macedonie, frullati, succhi naturali.

Curare la propria pelle con prodotti naturali è il modo per sentirsi bene con se stessi e rimanere sempre giovani e belle.

© Riproduzione riservata

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L’intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.