lunedì - 17 Maggio - 2021

L’inaspettato effetto collaterale degli avocado che non conoscevi

E’ possibile che un frutto come questo, apparentemente così sano, sia in grado di alterare la nostra routine del sonno e altri aspetti della nostra salute?

Gli esperti avvertono che non è consigliabile abusare di determinati alimenti prima di andare a letto.

Rob Hobson, un nutrizionista britannico, spiega che la tiramina, un amminoacido presente nell’avocado, è in grado di stimolare il cervello attraverso la produzione di un ormone che ci darà difficoltà a dormire.

Tuttavia, d’altra parte, ci sono studi che indicano che l’avocado è ricco di magnesio, triptofano e vitamina B6, tutti componenti che possono aiutare a garantire un sonno tranquillo. Pertanto, ci sono anche persone che sostengono che l’avocado sarebbe tra gli alimenti più adatti per favorire il sonno.

La raccomandazione aggiuntiva rimane la stessa: cercare di non esagerare con le quantità e distanziare, per quanto possibile, l’ora dell’ultimo pasto della giornata e quella del mettersi a letto.

La tiramina, a quanto pare, è presente soprattutto negli avocado più maturi. Ciò significa che mangiando questo frutto quando non è completamente maturo, può avere meno effetti collaterali.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti