venerdì - 23 Aprile - 2021

Il racconto di Barbara: “Ho perso più di 18 chili camminando per 45 minuti al giorno”

Il racconto di Barbara Ho perso più di 18 chili camminando per 45 minuti al giorno

L’aumento di peso richiede un grande sforzo. Anche le battute squallide e la vergogna di essere etichettati come “grassi” possono influire sull’autostima. Queste cattive esperienze, vissute da Barbara, la protagonista del racconto, l’ha convinta a voltare pagina, perdere peso ed essere più sana per se stessa. Nel giro di pochi mesi, ha perso quasi 20 chili e ha riacquistato la fiducia che non aveva più. Per sapere come è riuscita a raggiungere il suo obbiettivo, leggi cosa ha riferito alla nostra redazione:

Nome: Barbara

Professione: insegnante di scuola materna

Età: 34 anni

Altezza: 1.58 m

Peso massimo registrato: 73 chili

Peso perso: 18-20 chili

Tempo impiegato per dimagrire: 6 mesi.

La svolta

Ho sempre creduto nel vivere la vita al massimo e ho amato assaporare i cibi spazzatura come pizze, pasta, hamburger, che pur essendo poco sani, sono buonissimi. Non mi preoccupavo nemmeno dell’aumento di peso, mi interessava solo far felice il mio palato. Un giorno non riuscivo a entrare nei miei vestiti e uno dei miei amici più cari mi ha preso in giro per questo. Ero così delusa da me stessa quel giorno. Quindi, ho accettato una sfida amichevole e ho deciso di fissare un obiettivo: ritornare nel mio peso forma. Ho iniziato seguendo una dieta rigorosa e camminando ogni giorno per 45 minuti. Sono così felice di averlo fatto!”

Dieta

La mia colazione: una tazza di tè verde, seguita da qualcosa di semplice come un frutto o 3 fette biscottate con miele

Il mio pranzo: Un piatto di 60g di pasta condita con pomodoro o verdure, una bistecca di pollo ai ferri o pesce  e un insalata

La mia cena: di solito qualcosa di leggero come una zuppa / minestrone o legumi

Pasto pre-allenamento: qualsiasi frutta e mandorle ammollate (3-4 in numero)

Pasto post allenamento: una tazza di tè verde / frullato proteico a seconda del mio umore. Mi concedo cioccolatini e dolcetti una volta alla settimana”.

Il mio allenamento

Non vado in palestra. Cammino ogni giorno per 45 minuti, seguiti da 15 minuti di esercizi di base di rilassamento.

Segreti di fitness che ho svelato: la perdita di peso implica sempre un sano equilibrio tra dieta ed esercizio fisico, un rapporto 80:20 credo. Bisogna anche concentrarsi sul rimanere idratati e dormire bene. Semplici cambiamenti nello stile di vita faranno posto a un corpo più sano.

Restare motivati

Devi circondarti di motivazione. Ho letto molte affermazioni e citazioni positive e faccio promesse a me stesso.

Sperimento anche con il cibo, quindi la mia dieta non diventa noiosa! A parte questo, la parte più felice che provo è quando penso di poter rientrare nei miei vestiti!

Come ti assicuri di non perdere la concentrazione? Le persone positive emanano vibrazioni positive. Adesso mi circondo solo di persone positive. Vorrei rendere un ringraziamento speciale a mia madre e mio marito che mi hanno motivato in questo viaggio.

Qual è la parte più difficile dell’essere in sovrappeso? Mi sentivo molto letargica e stanca dopo il lavoro e finivo per dormire 3-4 ore ogni sera. La stanchezza non c’è più”.

Quale forma fisica vuoi raggiungere?

Ho sempre aspirato ad avere una figura snella con le curve, cosa che, per fortuna, ora ho.

La parte migliore sono i complimenti. Sembro più giovane della mia età reale. Sono anche molto più in forma, più saggia e più sana ora. Mi vedo anche molto attraente perchè ho il fisico a clessidra.

Quali sono i cambiamenti nello stile di vita che hai apportato? Ho iniziato ad alzarmi presto. Credimi, fa tanta differenza. Mi sveglio presto la mattina, intorno alle 6 del mattino, faccio il mio allenamento e mi metto in moto. Ho anche eliminato dalla mia dieta zucchero, dolci di farina raffinata.

Qual è stato il più brutto sentimento provato? Rabbia quando non potevo indossare pantaloncini come le altre ragazze. Mi sentivo super colpevole e delusa da me stessa. Ho deciso di lavorare su me stessa e sono orgogliosa del mio corpo ora”.

Lezioni apprese dalla perdita di peso

“Credo che la perdita di peso non riguardi solo l’aspetto, ma ti insegna anche molte lezioni di vita. Eccone alcuni che ho imparato:

1. La perdita di peso non avviene dall’oggi al domani, devi essere concentrato e fissare un obiettivo per te stesso.

2. L’acqua è importante ed è importante mantenerti idratato durante il viaggio.

3. La perdita di peso mi ha insegnato la pazienza. Sono diventata molto più calma di prima e per me questo sarà il mio più grande risultato”.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti