venerdì - 23 Aprile - 2021

Emma Marrone annuncia ai suoi fan: “sono felice, nonostante la mia operazione alle ovaie, potrò diventare madre come tutte voi”

Dopo la lunga operazione alle ovaie, Emma Marrone torna a parlare della sua malattia, questa volta senza paura, senza inquietudine ma con gioia nel cuore, annunciando ai suoi fan che i medici le hanno assicurato che potrà diventare madre come ha sempre desiderato.

Dopo la sua preoccupante comunicazione poche settimane fa, che annunciava una pausa lavorativa a causa del cancro alle ovaie recidivante,  Emmanuela, conosciuta come Emma Marrone ha finalmente superato l’intervento programmato per il 23 Settembre, presso l’ospedale di Bologna. Con la foto di un braccialetto d’ospedale tolto dal polso, la Marrone ha fatto capire ai suoi follower che l’intervento, a cui si era sottoposta, aveva avuto epilogo positivo e che il ricovero apparteneva al passato.

Tramite i social, l’ex amica di “Amici” ha espresso la sua commozione dicendo di “aver pianto di gioia 2 volte” in questa occasione: per l’intervento riuscito e per la meravigliosa notizia che i medici le hanno dato: potrà diventare madre nonostante i suoi 2 interventi delicati alle ovaie.

Diventare madre: Emma e l’urlo di gioia con i suoi fan

La rivista di gossip “DiPiù” svela che la cantante pugliese già un anno fa aveva deciso di farsi congelare il tessuto ovarico presso una clinica specializzata. Grazie a questa opzione medica, in futuro Emma potrà avere figli e diventare mamma.

Per ora però dovrà pensare a sè stessa, riposare e non pensare ad altro, almeno per i prossimi 30 giorni.

Purtroppo, come riferiscono i medici che stanno seguendo il suo caso clinico, il rischio di un’ennesima recidiva non è basso e per questo motivo, specialmente nei mesi che seguiranno, la Marrone dovrà stare molto attenta e dovrà sottoporsi a esami e test frequenti per monitorare il proprio stato di salute.

Il suo desiderio di diventare madre si potrà concretizzare, come appunto ogni donna merita ma prima dovrà assicurarsi di aver, per l’ultima volta, combattuto definitivamente il male che guerreggia contro di lei da tempo.

Ogni donna, sicuramente, che sia sua fan oppure no, le augurerà di realizzare il sogno più bello: stringere tra le sue braccia il suo bambino dopo tutte le sofferenze che sta sopportando.

Che dire, in bocca a lupo Emma per le tue prossime avventure.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti