domenica - 25 Ottobre - 2020

Ecco i luoghi in Italia in cui si può vivere con pochi soldi e dove si può acquistare una casa con un euro

 

Se sei un giovane o un pensionato e stai pensando di cercare un posto in Italia dove poter vivere con pochi soldi, il nostro articolo potrebbe esserti d’aiuto. Ci sono luoghi in Italia dove si può vivere con davvero pochi soldi e acquistare immobili anche con un euro

Non in tutte le città italiane vi è lo stesso tenore di vita: ci sono luoghi in cui si spende molto di più e altre in cui si spende meno perché l’intero costo della vita è di gran lunga inferiore. Molti non sanno che, ci sono diversi comuni italiani in cui puoi acquistare una casa con un valore simbolico di un euro e tanti altri luoghi in cui, i sindaci offrono incentivi economici per trasferirsi lì.

Scopriamo insieme quali sono le città più costose d’Italia e quelle più economiche e quali i luoghi della penisola in cui puoi acquistare un immobile con pochi euro.

Città meno care d’Italia

I dati che leggerete nell’articolo sono stati estrapolati da una ricerca effettuata dall ’Unione nazionale dei consumatori (Unc) che ha creato un elenco delle città più care del 2018.

I dati sono stati calcolati prendendo come riferimento una famiglia tipo composta da 3-4 persone.

Curiosi eh?

Le città più economiche d’Italia sono:

  • Potenza;
  • Ancona;
  • Caltanissetta;
  • Teramo;
  • Bari;
  • Sassari;
  • Messina;
  • Perugia;
  • Rovigo;
  • Catanzaro
Città più care d’Italia

Le città più care d’Italia invece risultano essere:

  • Bolzano
  • Reggio Emilia
  • Forlì/Cesena

Tra le regioni più costose vi è la Liguria e l’Abruzzo.

Dove comprare casa con pochi soldi in Italia

Forse vi sembrerà strano ma ci sono dei luoghi in Italia in cui i può acquistare un’ casa con davvero pochi quattrini.

Le regioni un cui il mercato immobiliare offre prezzi competitivi e convenientissimi sono Calabria e Basilicata seguite da Marche, Umbria, Molise, Abruzzo.

Il Trentino Alto Adige invece, si aggiudica il primato come regione più cara per acquistare una casa.

Dove comprare casa con 1 euro

Vi sono dei Comuni italiani che purtroppo si stanno spopolando ovvero, gli abitanti, specialmente i più giovani, abbandonano il loro comune di residenza.

Per questo motivo, per ripopolare queste città, si offrono agevolazioni ovvero si dà la possibilità di acquistare una casa con un euro. Si tratta di abitazioni che dovranno essere ristrutturate.

Nella maggior parte dei casi si tratta di piccoli borghi che si trovano dislocati sia al Nord sia al Sud, i quali rischiano di scomparire poiché gli abitanti negli anni, hanno deciso di trasferirsi altrove.

Comuni dove è stata lanciata questa iniziativa di vendere le case ad 1 euro sono stati quelli di:

  • Carrega Ligure (Alessandria);
  • Montieri (Grosseto);
  • Lecce nei Marsi (L’Aquila);
  • Ollolai (Nuoro);
  • Nulvi (Sassari);
  • Salemi (Trapani);
  • Gangi (Palermo).

Coloro che acquistano case in questi luoghi hanno l’obbligo di ristrutturarlo conservando l’architettura originale e rispettando l’ambiente circostante. Inoltre, devono versare le spese notarili per la registrazione, le volture e l’accatastamento oltre a pagare una polizza fideiussoria di € 5.000 della durata di tre anni che poi verrà restituita.

Bonus per trasferimento

Vi sono invece comuni che, per evitare lo spopolamento, finanziano somme di denaro per coloro che decideranno di trasferirsi lì.

E’ il caso del paese di Gambatesa, che offre 3.000 euro per chi decide di trasferirsi lì.

Anche l’amministrazione comunale di Bormida, in Liguria, offre:

  • l’affitto a bassissimo costo
  • acquisto immobile con bonus.

Più precisamente mentre nel primo caso si possono abitare case pagando da € 50 a € 120 al mese di affitto, sulla base della metratura, nel secondo, il nuovo residente viene accolto con un bonus di € 2.000.

Candela, in provincia di Foggia, offre € 800 mensili per chi decide di trasferirsi mentre a Locana nel Parco nazionale del Gran Paradiso, il primo cittadino offre un bonus triennale di € 3.000, per un totale di € 9.000, alle famiglie che scelgono di vivere in questo luogo. Unico requisito richiesto è quello dell’iscrizione di almeno un figlio nella scuola del borgo.

Gerfalco in Toscana, offre castagneti e uliveti gratis e acquistare una casa con 4 vani più servizi in questa località non costa più di 30.000 euro.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Come pulire efficacemente le persiane di casa senza fatica e in breve tempo

Le persiane , insieme alle finestre, sono due degli oggetti domestici più sporchi e costosi da pulire. Il suo contatto con l'esterno è ciò...

Briatore replica a Galli: “Non si muore solo di virus. Si può morire anche di fame”

Lite televisiva tra il Professor Galli e l'imprenditore Flavio Briatore. La lotta alla pandemia crea spesso diverbi a causa di diversi modo di pensare:...

Come eliminare umidità e muffa in modo assolutamente naturale

Muffa ed umidità in casa? Che orrore! Certo, ci sono molti prodotti che eliminano la muffa, ma alcuni di essi sono altamente tossici da usare...

Dormi con i capelli raccolti? Smetti di farlo, è molto pericoloso

Tutte le ragazze si preoccupano molto di come appaiono i loro capelli e questo si basa fondamentalmente sul fatto che è una parte molto...

Acqua di San Giovanni: come prepararla per ottenere il potere curativo e la benedizione

La notte tra il 23 e il 24 Giugno, non tutti lo sanno ma è definita come notte magica di San Giovanni, giorno in...

Oggetti che hai sempre sognato di avere e che potrebbero rivoluzionare la tua vita

I piccoli problemi quotidiani spesso ci fanno perdere del tempo prezioso e ci sembrano irrisolvibili. Tutto ciò accade perchè pochi conoscono l'esistenza di oggetti...