martedì - 29 Novembre - 2022

Apre a Napoli il supermercato dove si possono fare acquisti senza soldi, ma in cambio di ore di volontariato

Nasce a Napoli il primo supermercato “Arca, l’emporio della solidarietà” dove le persone in difficoltà economica possono fare la spesa pagando gli acquisti con ore di volontariato da praticare presso i servizi sociali.

“Arca, l’emporio della solidarietà” è il primo supermercato dove le persone povere o con basso reddito possono andare a fare la spesa. Qui però non servono soldi ma una particolare tessera punti che, passata alla cassa, “converte” gli acquisti dei beneficiari in ore di volontariato che dovranno essere praticate presso i servizi sociali.

- Advertisement -

Attualmente questo progetto risulta essere il primo ed unico in Italia, non riceve fondi dallo Stato ed è stato avviato nella zona flegrea di Napoli tra Bacoli e Monte di Procida su iniziativa di un’associazione locale “la Casetta Onlus”  e la “Fondazione Progetto Arca”  di Milano; sono molti inoltre gli esercizi commerciali che hanno sostenuto il progetto.

Compra gratis, lavora per noi

I servizi sociali hanno selezionato 40 famiglie in stato di povertà che potranno usufruire di questo beneficio. Dopo un accurato corso di formazione, i prescelti cittadini potranno operare in ambito sociale dando piena disponibilità per effettuare lavori socialmente utili.

Il progetto “Arca, emporio della solidarietà” è un’iniziativa che mira a dare dignità a questa gente che vive in condizioni pessime e che non riesce a garantirsi i beni alimentari sufficienti per sopravvivere. Attualmente nella nostra penisola quasi un milione e mezzo di famiglie vivono in povertà assoluta, per un totale di 4,5 milioni di persone, il numero più alto dal 2005 ad oggi. Il 43% dei poveri è concentrato al sud Italia.

A questa iniziativa di sostegno economico si deve aggiungere il valore aggiuntivo della solidarietà e dell’inclusione sociale: attraverso questi piccoli lavori si crea un’integrazione sociale tra i poveri e i loro datori di lavoro che potrebbero, in futuro, dare possibilità lavorativa stabile.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©