martedì - 29 Novembre - 2022

Non buttare la rosa recisa: ecco come farla diventare una pianta inserendola in una patata

Lo sapevate che si può ottenere una bellissima pianta di rose inserendo una rosa recisa in una patata? Scopriamolo insieme.


Immagine: screen shot Youtube

Curare le proprie piante e il proprio giardino è un passatempo molto apprezzato in particolare dalle donne che amano essere circondate da fiori e profumi.

- Advertisement -

Tutti sognano di avere un bel giardino fiorito o un terrazzo pieno di fiori ma, ancor di più amano veder fiorire le rose, fiori che per eccellenza, che amano proprio tutti. Petali corposi e vellutati, colori meravigliosi, profumo ammaliante: stiamo parlando della regina dei fiori, la rosa.

La rosa è, inoltre, un fiore molto resistente che ben si presta ad essere piantato sia in giardino che in un vaso.

Un metodo a prima vista un po’ insolito ma molto utile per far crescere le rose, consiste nell’utilizzare le patate, piantando la rosa direttamente nel tubero ovvero inserendo la rosa recisa nel tubero.

Le patate favoriscono la formazione e la crescita delle radici e forniscono alla pianta le sostanze nutritive necessarie al suo sviluppo mantenendo un’umidità ottimale.

Inoltre, piantare il gambo di una rosa in una patata è un trucchetto semplice ed economico, che tutti possono utilizzare per dare nuova vita al proprio giardino!

La tecnica botanica che utilizzeremo, in botanica, viene definita talea.

La talea non è altro che è  frammento di una pianta appositamente tagliato e sistemato nel terreno o nell’acqua per rigenerare le parti mancanti, dando così vita ad un nuovo esemplare. Il più delle volte si tratta di un rametto destinato a radicarsi.

Quando ci regalano le rose, non buttiamole dopo che sono appassite. Utilizziamole per piantare e generare delle bellissime rose in qualsiasi stagione.

Non servirà la rosa dotata di petali quindi, se è appassita, lasciamoli cadere: quello che serve è il suo gambo.

Ora vi spieghiamo passo dopo passo come  piantare una rosa nella patata. Risultato assicurato!

Ecco tutto ciò che vi serve:

  • Il gambo di una rosa
  • Una patata
  • Una bottiglia di plastica
  • Un po’ di terriccio
  • Un vaso

1.Prendete la rosa che volete piantare, anche appassita e rimuovete tutte le foglie e i petali. Poi tagliate il gambo ad un angolo di 45°, 4 cm sotto la base della radice.

2. Fate un buco di circa 5 cm nella patata utilizzando un cortellino, . Inserite la rosa nella patata.

3. Riempite il vaso con un po’ di terriccio e metteteci dentro la patata.

4. Ricoprite con la terra.

5. Ora dovete creare una piccola serra con la bottiglia di plastica in modo che intorno ad essa si generi calore. Tagliate il fondo della bottiglia e posizionate la bottiglia sopra al fusto in modo che la patata faccia da base e il gambo sia al suo interno. Quando innaffiate la pianta, assicuratevi di mettere l’acqua sul terreno intorno alla bottiglia, non all’interno.

6. Prendetevi cura delle rose ogni giorno e annaffiatela. Il segreto è di mantenere umido il terreno intorno al fusto.

7. Quando le foglie inizieranno a crescere, trapiantate la pianta dove più desiderate, nella terra o nei vasi e lasciate che la vostra pianta faccia fiorire splendide e profumate rose.

Potrebbe anche interessarti:

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©