giovedì - 29 Ottobre - 2020

Insetti nel tappo e nelle bottiglie di una nota marca di acqua minerale! l’azienda riferisce: cattivo stoccaggio

 

Una lettrice come voi, diverso tempo fa, ha informato uno dei siti che si occupa di sicurezza alimentare, di aver trovato dei piccoli insetti neri chiusi nell’anello di chiusura dell’acqua che aveva appena acquistato.

Oltre all’odore insolito, ha riscontato che, aprendo la bottiglia, questi piccoli moscerini sono finiti all’interno e che risultavano ancora vivi. L’acqua in questione è Fonte Essenziale, prodotta da Ferrarelle.

Come prima cosa è stata avvisata l’azienda produttrice e in seguito fatta denuncia all’Usl.

Dopo un attenta analisi su quali possano essere state le cause che abbiano “sporcato” l’acqua, che normalmente è microbiologicamente pura, l’azienda ha risposto con un comunicato dicendo:

“Fonte Essenziale è un’acqua minerale imbottigliata direttamente alla sorgente nello stabilimento di Darfo Boario, mediante un impianto tecnologicamente all’avanguardia e di ultima generazione, altamente automatizzato e controllato che non prevede alcuna manipolazione e contatto con l’esterno durante l’intero processo di imbottigliamento.



Ogni lotto di produzione è costituito da centinaia di migliaia di bottiglie che dopo gli accurati controlli aziendali vengono immessi sul mercato. Le analisi effettuate sul lotto relativo al prodotto acquistato dalla consumatrice non hanno evidenziato irregolarità e rispondono agli elevati standard di qualità dell’azienda.

In merito a quanto segnalato dalla consumatrice, dopo aver visionato ed analizzato le bottiglie che gentilmente ci ha messo a disposizione, possiamo affermare che la contaminazione riscontrata è avvenuta all’esterno della bottiglia, in prossimità della capsula di chiusura, verosimilmente causata da un non adeguato stoccaggio del prodotto da parte dei rivenditori o, eventualmente, dei consumatori stessi.

Questi episodi, del tutto puntuali ed eccezionali, potrebbero accadere in particolari periodi dell’anno caratterizzati da clima siccitoso ed elevate temperature soprattutto quando i prodotti vengono conservati all’aperto, in ambienti rurali e in condizioni non consone.”

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

L’INPS concede un assegno di invalidità di 515 euro al mese per queste 3 patologie del sangue

Nessuno di noi vorrebbe ammalarsi ma, quando accade, è importante non sentirsi soli ed abbandonati. Per questo motivo il Governo offre un piccolo sostegno...

Usa il trucco del pannello di carta stagnola per riscaldare la casa

Con l'arrivo della stagione invernale, si sente il maggiore bisogno di riscaldare la casa, affinchè si crei quel tepore confortevole nell'ambiente. Che si tratti...

Le 15 patologie cardiache a cui l’INPS riconosce la pensione di invalidità civile

Nelle moderne democrazie si è affermato da tempo il principio della protezione dei cittadini affetti da minorazioni fisiche o psichiche. Un obiettivo solennemente affermato...

Aspirina dimezza rischio di morire per COVID nei pazienti ricoverati: “Nuove speranze, cauto ottimismo”

Covid e la lotta per sconfiggerlo: ricercatori di tutto il mondo sono alla continua ricerca di farmaci che possano bloccare o alleggerire le conseguenze...

Coronavirus: cinque alimenti che non ingrassano e devono essere consumati in quarantena

Verdure, frutta o legumi sono alcuni dei prodotti su cui dobbiamo basare la nostra dieta ora che trascorriamo più tempo in casa e siamo...

Ecco i 10 alimenti che nutrizionisti consigliano di evitare in modo assoluto!

Al fine di non torturarsi con diete rigorose, i nutrizionisti moderni raccomandano di mangiare cibi sani e di fare esercizio fisico. Gli esperti hanno...