domenica - 25 Ottobre - 2020

Dedicato a chi ha una sorella speciale: la persona più importante dopo la mamma

Un’amica per sempre, la metà del nostro cuore

 

E’ stato Dio a donarci una sorella per la vita, in pilastro forte su cui appoggiarci quando staremo per cadere.

Il legame tra sorelle non è facilmente spiegabile, è unico, indissolubile e non è fatto solo di sangue e Dna, esso va oltre, supera i confini, le barriere, gli orizzonti e lei ti starà sempre accanto: potrai litigarci, odiarla, amarla, invidiarla, offenderla ma il vostro nodo non si scioglierà mai.

Solo chi ha una sorella può capire la fortuna che gli è capitata: sarà per sempre un tesoro, un bene da proteggere con le unghie e con i denti, da apprezzare, amare e sorreggere. Avere una sorella significa avere la compagna con cui affrontare le insidie della vita, custodirete i segreti più profondi e perdonerete i vostri errori e solo lei sarà in grado di sopportare i vostri umori peggiori.

Lei sarà l’amica, la compagna di vita, il bastone della vostra vecchiaia e non ci saranno braccia migliori che vi abbracceranno per consolarvi nei momenti in cui la tempesta prenderà il sopravvento e lei non vi lascerà in balia delle onde, non vi lascerà annegare tra i pensieri ma attenderà tranquilla che passi il sereno.

Se voi perderete le speranze, lei subito ve ne darà altre e ad ogni vostro successo, il suo applauso sarà il più importante poiché se gli altri vi elogeranno per il risultato, lei lo farà perché avrà visto tutto ciò che vi ha portato fin li.

Ritroverete la strada ascoltando i suoi consigli, stringerete la sua mano per non cadere ancora, e quando i genitori non ci saranno più, lei sarà l’eredità più bella e il ricordo più prezioso che hanno deciso di lasciarvi.

Vi stringerete la mano come quando eravate bambine e se le vostre strade vi porteranno lontano una dall’altra lei continuerà a stringere il vostro cuore.

Lei, la tua seconda madre: Tua sorella ti ama incondizionatamente. Se gli anni che ti separano da lei sono abbastanza, ti ha fatto da seconda madre. Ma anche se sono pochi ha contribuito ad aiutarti a crescere. Ha condiviso i biscotti rubati dalla dispensa, ti ha aiutato ad alzarti quando sei caduta/o, ti ha difeso dai bulli ai giardinetti, ha pulito il tuo nasino quando eri troppo piccola/o per farlo tu, ha dormito con te.

Implorate, supplicate Dio di proteggerla sempre e quando i vostri occhi e le sue mani diventeranno tremanti, stringetele ancora di più; quando lei dimenticherà i ricordi passati, voi non stancatevi di ripeterle.

E solo quando, un giorno lontanissimo la vita giungerà al termine, l’ultimo respiro sarà dedicato a lei che sarà stata per sempre il fiore più bello e pregiato della vostra vita.

© Riproduzione riservata

 

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Hai un gatto? 7 trucchi che dovresti conoscere se accudisci i tuoi felini

Il tuo felino è il re di casa, cammina tra i mobili, si affila le unghie con tutto ciò che trova e ama lasciare...

L’INPS concede un assegno di invalidità di 515 euro al mese per queste 3 patologie del sangue

Nessuno di noi vorrebbe ammalarsi ma, quando accade, è importante non sentirsi soli ed abbandonati. Per questo motivo il Governo offre un piccolo sostegno...

Covid, 100 scienziati scrivono a Mattarella e Conte: «Misure drastiche in 2-3 giorni o ci sarà una strage»

Sono 100 gli scienziati che si sono rivolti a Mattarella e a Giuseppe Conte, per far emergere una situazione preoccupante e potrebbe diventare fuori...

Parla il figlio di Corona: «Papà non ha il Covid, mi picchia e mi dà psicofarmaci»

Una videochiamata alla mamma Nina Moric in cui Carlos Corona, 18enne figlio di Fabrizio Corona, parla del padre, parla in lacrime mettendo in evidenza...

Papa Francesco: “La donna è colei che dà armonia al mondo, non è per lavare i piatti”.

E’ presso la chiesa di Santa Marta che il nostro Papa Francesco durante l’omelia celebra ed esalta il ruolo della donna, colei che ogni...

È italiana una delle 10 migliori cardiologhe del mondo

Tiziana Claudia Aranzulla è stata selezionata durante il convegno internazionale ed è conosciuta come la miglior cardiologa italiana a livello internazionale. Lavora all’ospedale Mauriziano di...