martedì - 5 Luglio - 2022

Riciclare oli, creme solari e shampoo per lucidare scarpe, borse, mobili e ammorbidire la biancheria. Gli usi alternativi dei prodotti che non usate più

 

- Advertisement -

Sono molti i prodotti che non usiamo più in casa, pertanto, abbiamo la possibilità di riciclarli con delle geniali idee che stiamo per proporvi. Oli, creme e shampoo che ci avanzano possono essere adoperati per lucidare scarpe e borse, rendere pulito e luminoso in legno.
Anche le creme solari che avanzano dall’anno precedente sono perfette per fare degli impacchi ai capelli molto secchi.

Con shampoo e bagnoschiuma che non usiamo più, invece, possiamo lavare la macchina o con i loro contenitori in plastica possiamo creare oggetti per la casa. Il balsamo potrebbe essere utile per rendere profumati e puliti anche capi di lana infeltriti.

Riciclare per risparmiare

Sarà capitato a tanti di voi di acquistare degli oli, delle creme e degli shampoo o bagnoschiuma che una volta usati per poco tempo restano nella colonna del nostro bagno.
Come fare quindi quando abbiamo dei prodotti che non utilizziamo più?
Anziché buttarli o lasciarli marcire, ecco qualche utile soluzione per  riutilizzarli

Oli

Grazie alla loro caratteristica, sono perfetti per lucidare vari tipi di materiale come scarpe borse e mobili.
Inoltre possono essere usati per sostituire lo Svitol quando non ne abbiamo in casa per lubrificare qualcosa.

Creme

Le creme, se mescolate con zucchero e bicarbonato, possono essere soluzioni perfette per fare uno scrub o creare una crema depilatoria. Userete in questo modo il prodotto direttamente su voi stesse ma, occhio alla data di scadenza.
Le creme, Inoltre, grazie ai loro ingredienti sono prodotti perfetti per lucidare e far brillare vecchi mobili che ormai si sono opacizzati oppure, borse e scarpe In vera pelle.

Creme solari

Le creme solari sono dei prodotti che difficilmente vengono terminati entro la data di scadenza e che non possono essere utilizzati l’anno seguente durante la stagione estiva poiché, la loro data di scadenza è di circa 6 mesi.

Come le precedenti, le creme solari sono perfette per lucidare prodotti in metallo o pelle. Sono, inoltre, consigliate per rimuovere residui di colla, oppure, adesivi attaccati su delle superfici o addirittura ripulire l’inchiostro dai divani. Se, invece, la crema non è scaduta, possiamo utilizzarla come crema idratante oppure fare degli impacchi per capelli secchi.

Shampoo e bagnoschiuma

Se lo shampoo o il bagnoschiuma che abbiamo acquistato non ci soddisfa, possiamo comunque utilizzarlo per altri motivi  come lavare l’auto, la biancheria, i pennelli, i contenitori e i sanitari;
essi rappresentano anche la soluzione perfetta per rimuovere le macchie di fondotinta sui vestiti o le macchie dei pennarelli sugli abiti dei bambini.
Shampoo e bagnoschiuma sono anche ideali per far ritornare splendidi i capi di lana infeltriti. Il balsamo viene utilizzato per rendere i vostri capi di abbigliamento più morbidi, motivo per cui Infatti, può essere utilizzato al posto dell’ammorbidente durante il lavaggio in lavatrice.

Contenitori

Anche i contenitori di creme e Shampoo, possono essere riciclati. Con alcune semplici bottiglie di plastica, di varie forme, si possono ricavare oggetti utili, semplici ed economici che rendono la vostra casa molto allegra per creare dei portapenne, porta buste o altro ancora.

© Riproduzione riservata

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©