lunedì - 3 Ottobre - 2022

Donne a quarant’anni: adolescenti di nuovo e più…attive!!!

 

- Advertisement -

Dopo accurati studi, gli specialisti affermano che il corpo delle donne verso i quarant’anni si prepara ad affrontare una “seconda adolescenza”. Non si tratta di una crisi di mezza età dovuta alla paura e al rifiuto dell’accettazione di non essere più delle ragazzine ma, bensì, di cambiamenti ormonali che avvengono nel loro corpo. Si tratta infatti di un fenomeno del tutto biologico scaturito dal vero e proprio terremoto ormonale pre-menopausa che il loro corpo affronta verso quell’età.

Ciò che a primo impatto può apparire come uno “sprint finale”, è in realtà un fenomeno che porta le donne ad un nuovo ed entusiasmante inizio, ricco di emozioni e sensazioni nuove, proprio come accade nella prima adolescenza! Rispetto a quest’ultima però, la seconda adolescenza è addirittura vissuta meglio dalle donne poiché, come spiega la psicoterapeuta Olga Córdova, esse hanno ormai raggiunto una serenità idilliaca, decisa sicurezza in sé stesse, fiducia nel proprio corpo e, ben spesso, una personale stabilità emotiva. Inoltre, i quarant’anni possono rappresentare per una donna l’inizio di un periodo incentrato nuovamente sulle loro persone, dopo anni ed anni dedicati interamente ai figli in tenera età, alla realizzazione in ambito lavorativo e alla stabilizzazione dei matrimoni.

Si tratta per loro di una nuova stagione, bellissima e fiorente come la primavera, che le regala finalmente l’occasione di tornare a godersi pienamente la vita, come facevano da adolescenti, dedicando maggior tempo e maggiori attenzioni al proprio corpo, praticando ad esempio yoga, o esercizi fisici per curare la linea. Anche il loro livello di attrazione tra coetanei, giovani e giovanissimi non cala affatto anzi, questi ultimi, dovendo stilare una classifica, posizionerebbero le quarantenni ai primi posti o addirittura in cima! Non a caso negli ultimi tempi si è creata, a tal proposito, una vera e propria figura, quella della Milf, il cui acronimo sta ad indicare proprio una donna non più giovanissima che ha talmente fascino da attirare le attenzioni degli uomini di ogni età, i quali agognerebbero perfino di poter sfiorare l’intimità con lei.

Infine, dai risultati di un sondaggio recentemente condotto da Lovehoney, è emerso che il 77% delle donne ritiene che i suoi rapporti intimi siano migliorati dopo i quarant’anni, e l’80% ha rivelato di essere più “innovatrice” in quell’ambito, rispetto a quando aveva vent’anni.

© Riproduzione riservata

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©