sabato - 24 Ottobre - 2020

La Sanofi avvisa: ritiro volontario e a scopo precauzionale di Buscopan Antiacido

 

Continua l’allarmismo a base di ranitidina che vengono ritirati dal commercio a scopo precauzionale: è il caso, questa volta di Buscopan Antiacido e non Buscopan privo di ranitidina che è, invece, regolarmente disponibile in farmacia.

A dare la suddetta informazione è la stessa azienda farmaceutica Sanofi, che ha informato direttamente i pazienti del ritiro di alcuni lotti di medicinale. Il motivo è la presenza dell’impurezza NDMA appartenente alla classe delle nitrosammine.

Sanofi ritira Buscopan Antiacido a scopo precauzionale

L’azienda Sanofi, attraverso comunicato ufficiale pubblicato sul sito internet www.Sanofi.it , ha avvisato tutti i pazienti che il medicinale è stato ritirato per scopo precauzionale pertanto scrive:

A scopo precauzionale, Sanofi ha deciso di procedere al ritiro di BUSCOPAN ANTIACIDO a causa della possibile presenza della impurezza N-nitrosodimethylamine (NDMA). Questo prodotto nelle scorse settimane era già stato sottoposto da AIFA a divieto di utilizzo. 
  
Sanofi precisa che il prodotto ritirato è BUSCOPAN ANTIACIDO e non Buscopan (che è un antispastico e non contiene ranitidina, il principio attivo interessato dagli accertamenti in corso). Buscopan resta regolarmente a disposizione dei cittadini in tutte le farmacie.  Come indicato da AIFA, i cittadini possono richiedere soluzioni terapeutiche alternative al proprio farmacista di fiducia.
 
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alle informazioni mediche di Sanofi scrivendo all’indirizzo mail informazioni.medicoscientifiche@sanofi.com, o contattando il numero verde 800 536389.”

Che cos’è Buscopan Antiacido e per cosa si utilizza?

Buscopan Antiacido è un medicinale adatto nel caso di crampi allo stomaco causati da un’iperacidità gastrica da assumere solo nel momento del bisogno. Alla base di un’iperacidità gastrica ci possono essere moltissime cause, da quelle più banali a quelle più gravi. Nella maggior parte dei casi l’acidità di stomaco è causata da periodi di forte stress, oppure in seguito ad un pranzo molto abbondante, ovvero cause passeggere, e non una causa specifica del nostro organismo. Ovviamente è sempre bene conoscere la causa del nostro malessere, soprattutto se questa acidità ci colpisce in modo frequente, diventando molto forte e invalidante.

Sul foglietto illustrativo si può leggere:

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Antiulcera peptica e malattia da reflusso gastroesofageo (GORD).
PRINCIPI ATTIVI
Ranitidina.
ECCIPIENTI
Sodio citrato monobasico, bicarbonato di sodio, sodio citrato dibasico, sorbitolo, aroma pompelmo, aspartame, leucina, sodio benzoato, simeticone.
INDICAZIONI
Trattamento sintomatico del bruciore e dell’iperacidita’ dello stomaco occasionali.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Perugia, dopo 20 anni scopre che i figli non sono suoi: l’ex moglie dovrà risarcirlo con 150 mila euro

Dramma per un imprenditore umbro che, dopo 20 anni ha scoperto di aver mantenuto, cresciuto ed amato dei figli che in realtà non erano...

Nonna Pierina compie 107 anni e festeggia con l’amica del cuore di 105

In questo periodo di grande incertezza a causa del virus, è bello leggere notizie di questo genere che ti fanno ancora credere nel valore...

La nuotatrice Federica Pellegrini viola la quarantena ed esce con sua madre: ora rischia grosso

Tante le critiche lanciate contro Federica Pellegrini, che questa mattina ha postato su instagram le foto mentre accompagna sua madre a fare il tampone....

Hai un gatto? 7 trucchi che dovresti conoscere se accudisci i tuoi felini

Il tuo felino è il re di casa, cammina tra i mobili, si affila le unghie con tutto ciò che trova e ama lasciare...

Tumore al pancreas: il cancro silenzioso che uccide a causa dell’assenza di sintomi. Ecco come prevenire

Il cancro del pancreas colpisce l'organo stesso o i suoi dotti. È il sesto tumore più comune tra la popolazione adulta e la sua...

Tumore alla vescica: causato dall’acqua del rubinetto che beviamo. 1 caso su 20 è la causa di questo tipo di cancro

Il tumore alla vescica sarebbe causato, 1 caso su 20, dall'acqua del rubinetto che beviamo.   Sono stati analizzati diversi casi di tumore alla vescica di...