lunedì - 15 Agosto - 2022

La figlia di Maria Teresa Ruta rivela: “Un angelo mi ha salvata”

 

Guenda Goria, è la figlia di Maria Teresa Ruta, che ha raccontato a Mattino Cinque l’incidente avvenuto quando era piccola e che ritiene sia stata salvata da un angelo poichè ne è uscita illesa.

- Advertisement -

Federica Panicucci ha ospitato nel suo studio televisivo Maria Teresa Ruta insieme alla figlia Guenda Goria, che aveva raccontato l’episodio in cui dimenticò i figli in autogrill, perciò la discussione della trasmissione è incentrata  sui rapporti con l’aldilà.

E’ la stessa ragazza che ha deciso di rendere pubblica la sua storia, dicendo di essere viva grazie ad un angelo che lo ha salvato.

“Ho pensato: il mio angelo mi ha salvata”

 

Federica Panicucci inizia a raccontare prima di passare la parola alla ragazza miracolata e salvata dal suo angelo custode: “Guenda Goria è stata letteralmente salva da un angelo perché, un giorno, era molto piccola, era con suo papà in macchina, stava andando a frequentare il corso di danza e, inaspettatamente, decide di aprire lo sportello dell’auto e uscire

Il racconto lo prosegue la stessa ragazza che emozionata dice: “In quel momento è successo che un’auto non mi aveva visto. Io volevo attraversare la strada per dimostrare che ero autonoma e quest’auto mi ha completamente investito – ha iniziato a spiegare Guenda Goria – . Io ho il ricordo di quest’auto che mi veniva in fronte e poi non ho più un ricordo nitido”.

Mi sono svegliata dopo un po’ di tempo con una sensazione di benessere e di pace: ero sul ciglio della strada, tra i detriti, ed ero completamente illesa – ha aggiunto ancora Guenda – . Non solo non mi era successo niente, ma la cosa che ricordo è la sensazione di pace, come una sospensione spazio temporale”. “Secondo mia mamma, in questo incidente sono stata salvata – ha concluso lei – . È come se fossi stata sollevata. Non so se è stato angelo custode, ma è stato un evento straordinario, sicuramente miracoloso”.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©