Impara a fare la ricotta in casa: bastano solo 2 ingredienti, latte intero e succo di limone


 

Imparare a fare la ricotta è sempre stato il desiderio di molte donne che vogliono offrire cibi genuini ai componenti della loro famiglia. Un formaggio fresco, leggero, poco calorico ma specialmente, facile da realizzare.

La ricotta comprata nei supermercati, oltre a non offrire la freschezza assicurata, non è del tutto un prodotto caseario naturale: per evitare che si possa acidificare, utilizzano additivi artificiali, che allungano la durata del prodotto.

A noi non serve comprare la ricotta “artificiale” poiché possiamo realizzarla da sole. Siete pronte? Allora seguite attentamente la procedura da fare!

Ingredienti

-1 litro di latte intero (Potete usare latte vaccino o latte di capra, l’importante è che sia intero e fresco, non a lunga conservazione).

 

-Il succo di un limone intero

Procedimento

Spremete il succo del limone e passatelo con un colino.

Mettete il latte in un pentolino e portatelo a bollore poi aggiungete subito il succo del limone filtrato.

Mescolate il latte con il succo del limone, spegnete il fuoco, coprite con un coperchio e lasciate riposare per almeno 10 minuti.

Trascorso questo tempo togliete il coperchio e con una frusta a mano rompete il caglio che si sarà formato.

Trasferite tutto il composto della pentola in un colino trattenendo la cagliata all’interno del colino. (conservate il liquido, è perfetto per preparare il pane fatto in casa).

Fate scolare la cagliata per due o tre ore poi mettetela nella fascella apposita per la ricotta (la troverete dal ferramenta).

Lasciate scolare la ricotta nella fascella per due ore circa.

Quando la ricotta avrà iniziato a solidificarsi ed avrà eliminato il siero in eccesso potete consumarla.

Non aggiungete sale.

Se volete al posto del limone potete usare il caglio animale che troverete in farmacia.

Potete lasciare a scolare la ricotta in frigorifero o a temperatura ambiente ma poi dovrete conservarla in frigo.

La ricotta fatta in casa si conserva in frigo per due giorni.