sabato - 16 Gennaio - 2021

Dieta per il reflusso gastrico: 7 alimenti da mangiare e 7 da evitare

Il reflusso acido è un dolore intenso spesso definito come bruciore di stomaco. Generalmente, il dolore è localizzato intorno alla parte inferiore del torace. È causato dall’acido dello stomaco che ritorna indietro nel tubo del cibo. Può essere un incubo affrontare il dolore. Quando il reflusso acido si verifica più di due volte alla settimana su base regolare, un medico diagnostica la malattia da reflusso gastroesofageo o GERD.

Tuttavia, con una modifica dietetica alla tua dieta, puoi aiutarti a ridurre i sintomi dolorosi. Ad esempio, ci sono un infinità di cibi sani che puoi introdurre in una dieta per il reflusso acido e ci sono alcuni rimedi casalinghi che puoi provare. Se sospetti di avere il reflusso, assicurati di consultare un medico per escludere qualsiasi altra complicazione. È molto facile per i non professionisti interpretare erroneamente i sintomi. Come tale, è un’ottima idea cercare cure e attenzioni specializzate.

Se un medico ti diagnostica la malattia da reflusso, può prescrivere uno dei numerosi trattamenti, tra cui antiacidi, bloccanti del recettore H-2 e inibitori della pompa protonica.

Per evitare una riacutizzazione, ecco un elenco di 7 alimenti dietetici per curare il reflusso acido che puoi provare
1. Kefir

Mentre devi evitare latte, gelati e altri prodotti caseari, il kefir potrebbe essere una buona scelta per ridurre i sintomi di reflusso acido. Il Kefir aiuta la digestione e lenisce il tratto digestivo. Compra kefir con colture vive e attive e fermentate per 24 ore.



2. Verdure fermentate

Il lattobacillo, comunemente presente negli alimenti fermentati, può essere estremamente efficace come misura preventiva contro il bruciore di stomaco. Prova kimchi e crauti!

3. Mandorle

Le bucce delle mandorle sono note per stabilizzarsi nello stomaco. Forniscono sollievo dall’indigestione e migliorano la salute dell’intestino.

Mentre il latte di mandorle è diventato sempre più popolare negli ultimi anni, vale la pena notare che molti marchi commerciali non contengono così tante mandorle. La soluzione migliore è fare uno spuntino con le mandorle di tanto in tanto durante il giorno, ma puoi anche provare a preparare il tuo latte di mandorle fatto in casa. È super semplice e molto più conveniente rispetto al latte di mandorle in scatola.

4. Aceto di mele

Questo aiuta a bilanciare l’acidità di stomaco. Mescola un cucchiaio di aceto di mele crudo con una tazza di acqua e bevilo cinque minuti prima di mangiare.

Se si assumono farmaci per il diabete o farmaci per livelli elevati di potassio, consultare il medico prima di utilizzare l’aceto di mele. Se lo prendi in concomitanza con alcuni di questi farmaci, potresti avere livelli di potassio più bassi.

Ricordati di bere dell’acqua dopo averlo assunto. Troppi residui di aceto di mele in bocca possono far logorare lo smalto dei denti.

5. Acqua di cocco

L’acqua di cocco, ricca di potassio ed elettroliti, può aiutare a mantenere il corpo idratato. Bevi tutto il giorno e bevi un bicchiere prima di dormire per aiutare a diminuire i sintomi. L’acqua di cocco può anche essere trasformata in kefir, che aggiunge ulteriori probiotici sani allo stomaco.



6. Verdure a foglia verde

Oltre ad essere ricco di nutrienti sani, le verdure a foglia verde sono facili da digerire, il che è ideale per tenere a bada il reflusso acido. Puoi anche provare cetriolo e carciofo , entrambi alcalini.

7. Zenzero

Assunto a piccole dosi, lo zenzero può aiutare ad alleviare i sintomi del reflusso acido. Tuttavia, grandi quantità potrebbero peggiorare i sintomi. Prova a consumare un taglio fresco e piccolo di zenzero una o due volte al giorno.

Ecco un elenco di 7 alimenti da evitare
1. Alcol

Se non riesci a eliminare l’ alcool, almeno riducilo. Consumare solo piccole quantità e con abbondante acqua. Non consumare alcolici prima di coricarsi o mentre mangi altri cibi che possono scatenare una riacutizzazione.

2. Caffeina

Caffè, tè e bevande energetiche possono aggravare un esofago infiammato e alterare il funzionamento dello sfintere.



3. Zucchero e dolcificanti artificiali

Entrambi possono causare infiammazione. Inoltre, lo zucchero può promuovere il diabete.

4. Alimenti trasformati

In particolare, alimenti trasformati a base di sale, mais e patate. Ciò significa patatine, cracker e cereali. Uno studio svedese ha scoperto che coloro che hanno consumato una dieta ricca di sodio hanno tassi significativamente più alti di reflusso acido.

5. Cioccolato

Modificare la propria dieta può essere difficile, soprattutto se devi rinunciare al cioccolato! Tuttavia, molte persone pensano che eliminare il cacao dalla loro dieta aiuta a migliorare i sintomi. La maggior parte dei prodotti al cioccolato contengono grassi, caffeina e zucchero, rendendoli colpevoli del reflusso!

6. Pomodori e cipolle

Sebbene siano sani in generale, questi prodotti possono scatenare sintomi di reflusso acido. Ciò è particolarmente vero se consumato in grandi quantità, ad esempio in porzioni complete di lasagne e spaghetti.

7. Menta  piperita

I prodotti alla menta sembrano peggiorare i sintomi del reflusso. Questo perché abbassano la pressione nello sfintere esofageo, permettendo all’acido di salire.

Oltre a una dieta a base di reflusso acido, ci sono diversi rimedi casalinghi da reflusso acido che puoi provare.
-Assicurati di masticare accuratamente il tuo cibo e non affrettare il processo di digestione. Mangiare troppo velocemente può provocare una riacutizzazione. Inoltre, evitare di indossare abiti attillati dopo i pasti.

Dormi anche sul lato sinistro e fai molto esercizio fisico. Quando senti un attacco di acidità, non chinarti, questo peggiorerà le cose. Potresti provare l’agopuntura per alleviare i sintomi. Se sei un fumatore, fuma di meno o pensa ad un alternativa migliore cioè smettere. Il fumo è un grande fattore che contribuisce al reflusso acido.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Ecco i trucchi usati dai supermercati per fregarci e farci spendere di più: rendiamoci furbi!

Lo sai che i supermercati tentano di fregarci attraverso dei trucchi psicologici in modo da poter spendere di più? Smascherarli e facilissimo e dopo...

CEA: l’esame del sangue che identifica il cancro e che molti medici dovrebbero prescrivere SUBITO per salvarci la vita

Antigene Carcino-Embrionario (CEA), la proteina che rileva nel sangue le forme tumorali al colon, polmone, tiroide, seno, fegato, stomaco, ovaie, pancreas. Ogni medico dovrebbe...

Ecco le nuove 5 tasse che gli italiani pagheranno nel 2020 approvate nella legge di bilancio

Ancora una volta arrivano cattive notizie per gli italiani che vedranno l'introduzione di nuove tasse già a partire da Gennaio 2020 e approvate dalla...

Dieta del digiuno di sera: perdi 3 chili e dormi più sereno. Ecco come funziona

Dimagrire non mangiando la sera è possibile. Equilibrando la propria dieta si può dimagrire fino a 3 chili in due settimane! La cena è per...

Utilizza l’alloro in questo modo e non te ne pentirai

Potremmo dire che dopo l'aglio, l'alloro è il condimento più popolare nella cucina di tutto il mondo. Vi raccontiamo qui di seguito, alcuni suoi...

Usa del nastro adesivo per rimuovere i calli

I calli sono strati ispessiti di pelle che si formano dall'attrito costante di quella zona con altre superfici. Quando appaiono sui piedi, può generarsi...