Antica maschera giapponese che elimina le rughe in una settimana


Spesso le donne asiatiche mostrano una pelle particolarmente levigata, sempre giovane e luminosa: il loro segreto è nella cura della bellezza e nell’utilizzo di prodotti del tutto naturali.

Come tutti sanno, nei paesi dell’Asia è molto diffuso l’uso del riso, non solo nell’ambito culinario: esso viene utilizzato per uso cosmetico e come rimedio naturale in ambito medico.

Il riso, infatti, oltre ad essere ricchissimo di vitamina del gruppo B, è in grado di riparare le cellule della pelle responsabile dell’invecchiamento prematuro. Fondamentale è l’acqua di cottura del riso: secondo delle ricerche, ha delle proprietà altamente idratanti, antiossidanti, in grado di assorbire i raggi UV.

La maschera della bellezza…eterna

Non è un caso se le donne asiatiche hanno, anche in tarda età, pelle levigata e priva di rughe. Loro utilizzano pochi cosmetici artificiali e prediligono preparare creme e maschere con prodotti del tutto naturali.

Quella che vi proponiamo è una maschera di bellezza del tutto naturale, ideale per migliorare il proprio aspetto.

Prima di procedere, dovete procurarvi gli ingredienti.

  • 3 cucchiai di riso bianco
  • 1 cucchiaio di latte
  • 1 cucchiaio di miele
Procedimento:

Cuoci in acqua il riso e scolalo; ricordati di mettere da parte l’acqua di cottura. In una ciotola, mescola accuratamente il riso con il latte e il miele.

Detergi accuratamente la pelle e applica la crema che hai preparato con il riso. Lascia agire questa maschera per 30 minuti.

A questo punto risciacqua ed elimina la maschera utilizzando l’acqua del riso che hai messo da parte prima.

Ripeti l’operazione per 6 giorni consecutivi, meglio la sera prima di dormire e il risultato sarà sorprendente.

© Riproduzione riservata