Ama i tuoi genitori, se pur imperfetti perchè un giorno ti mancheranno da morire


 

Il dolore della morte dei propri genitori non si può descrivere. Amali oggi, sepur imperfetti, per dar loro la soddisfazione di essere stati amati fino all’ultimo momento della loro vita

I genitori perfetti non esistono: ci sono quelli che sono stati sempre amorevoli e comprensivi, altri più rigidi nell’educazione ma allo stesso tempo hanno educato e donato amore in modo diverso. Spesso non vi trovate concordi con il loro modo di pensare  ma ricordate, che l’amore che provano per voi ,non muta con il tempo e non segue le mode del momento.

Amate i vostri genitori anche se a volte sono poco comprensivi delle vostre scelte, amateli anche quando sono loro a commettere errori, amateli anche se vecchi e acciaccati.

Amate vostro padre, che nonostante i suoi errori ce l’ha messa tutta per proteggervi, guidarvi e sostenervi, le sue mani sanno di duro lavoro.

Amate vostra madre, guardate il suo viso e ricordate che ogni ruga che possiede rappresenta il tempo che è passato e che ha investito per accudirvi.




Ama tua madre e la sua mente, che non tiene il passo con i tempi, amatela, ha trascorso notti insonni per voi, giornate intere a cambiarvi i pannolini  senza vomitare, vi è stata accanto nei momenti di dolore e tristezza.

Ama tua madre finchè sarà in vita…

Chi non ha sentito questa frase in qualche momento della sua vita? Questa non è solo una bella frase, è la manifestazione del sentimento più profondo che tutti proviamo nei confronti di quella persona che ci ha dato la vita.
Guardando nostra madre, guardiamo anche al nostro passato con sicurezza, pace e gioia.

Come molti di voi, posso affermare di essere il frutto dell’amore. Non sono il risultato della confluenza casuale di fattori anonimi e impersonali; Non sono il sottoprodotto di un insieme di elementi biologici che si sono riuniti in una macchina e che hanno portato a un altro gruppo di cellule.

Sono il frutto di qualcuno che mi ha concepito e, per una libera e volontaria decisione d’amore, vi ha tenuti nel suo grembo per 9 mesi e poi mi vi ha permesso di nascere.
La sua stanchezza, sforzi, insegnamenti, correzioni, consigli e indicazioni rimarranno per sempre nella nostra memoria; ma soprattutto il ricordo della sua presenza al nostro fianco, anche quando la distanza fisica vi separerà.

Donare amore ai propri genitori finchè sono vivi significa portare con sè un pezzo del loro cuore quando un giorno non ci saranno più, ma saranno stati felici di aver cresciuto una figlia o figlio come te. Sarai tu la traccia e l’impronta più bella che lasceranno in questa società quando voleranno via…